SOCIETA
Il Tuo E-Commerce Enterprise in 24 rate a tasso zero.


IMPORTANTE: leggere attentamente i termini e le condizioni delineate di seguito prima di utilizzare il prodotto. Utilizzando il Servizio, l’Utente si impegna ad accettare i termini e le condizioni del presente Contratto.

 

1. Premessa

1.1. I termini del presente Contratto per la fornitura di Servizi Web (il “Contratto”) stipulato tra MAKE DO S.r.l. con sede in Via Santa Maria in Chiavica, 3 - 37121 Verona, C.F. e P.I. 04627060231, R.E.A. VR 436184, in persona del legale rappresentante, Christian Rossi, (il “Fornitore”) ed il CLIENTE:

 

Ragione Sociale

 

Sede Legale

 

C.F. e P. IVA

 

R.E.A.

 

Posta Certificata PEC

 

Legale Rappresentante

 

 

(l’“Utente”) autorizzano quest’ultimo a fruire del Servizio previsto dal presente Contratto.

1.2. Il Servizio specificato all’art. 1 del presente Contratto può essere fruito tramite collegamento al portale del Fornitore o ottenuto da altre fonti da questi accreditate secondo i termini, le modalità e le condizioni specificate di seguito;

 

1.3. Il presente Contratto ha per oggetto i diritti ed i doveri dell’Utente, nonché i termini e le condizioni di utilizzo del Servizio al cui rispetto egli si obbliga nei confronti del Fornitore e non costituisce in nessun caso un contratto di vendita;

1.4. Il Fornitore conserva la piena ed esclusiva proprietà del Servizio ed in caso dei supporti fisici tramite il collegamento ai quali viene erogato;

 

1.5. L’Utente riconosce che l’utilizzo del Servizio costituisce conferma della avvenuta lettura, comprensione ed accettazione integrale, da parte sua, del presente Contratto, nonché riconoscimento e piena accettazione di tutti i suoi termini e condizioni;

 

1.6. Il presente Contratto e condizioni generali da esso posto per l’utilizzo del Servizio così come le eventuali condizioni aggiuntive del servizio richiesto di seguito elencate, si ritengono lette e accettate dall’Utente dal momento in cui viene siglato in forma cartacea o per espressa accettazione sulla piattaforma web attraverso spunta di accettazione dei termini e condizioni contenuti in esso;

 

1.7. Nel caso in cui i dati personali obbligatori forniti dall’Utente o dai clienti del medesimo (“Clienti”) risultassero, anche da un controllo successivo, errati, non completi o non esistenti, Make Do si riserva la facoltà di non attivare, di sospendere o di terminare il Servizio in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

 

2. Oggetto

I seguenti termini e condizioni regolano la fornitura dei servizi erogati da Make Do di cui al logo WGO (Web Go e/o sito.icu) all’Utente. Ulteriori condizioni possono applicarsi ad ogni specifico Servizio laddove espressamente e per iscritto pattuite tra le Parti.

 

3. Descrizione e caratteristiche del Servizio

3.1. Il Servizio consiste nello sviluppo ed esecuzione di un sito internet di cui il template (modello) grafico utilizzato viene esclusivamente scelto dal nostro master, visualizzabile tramite gli appositi link presenti sul sito. Le modifiche riguardano solo ed esclusivamente le foto ed i testi, nessuna altra modifica di layout, codice HTML, JavaScript o altro è possibile, salvo accordi specifici con variazione di costo.Le caratteristiche vengono di seguito elencate:

 

  1. Sito Web PRO

    • Homepage, chi siamo, servizi, gallery, portfolio, news, promozione, eventi, contatti, 6 pagine statiche extra (create da noi), pagine extra illimitate, pagine da template illimitate

    • Immagini banca dati (10), Google Analytics, traffico illimitato, certificato SSL, iscrizione newsletter, 1 GB spazio web, 5 caselle e-mail, predisposizione multilingua, registrazione dominio (.it, .com, .net), tutte le altre estensioni di dominio saranno quantificate separatamente;

 

  1. Sito Web TOP

    • Homepage, chi siamo, servizi, gallery, portfolio, news, promozione, eventi, contatti, 10 pagine statiche extra (create da noi), pagine extra illimitate, pagine da template illimitate

    • Immagini banca dati (20), Google Analytics, traffico illimitato, certificato SSL, iscrizione newsletter, 3 GB spazio web, 5 caselle e-mail, predisposizione multilingua, registrazione dominio (.it, .com, .net), tutte le altre estensioni di dominio saranno quantificate separatamente;

 

  1. Sito Vetrina

    • Homepage, chi siamo, pagine servizi, gallery, portfolio, news, promozione, eventi, contatti, pagina categorie, scheda prodotto, carrello per preventivo, riepilogo ordine, conclusione ordine, 10 pagine statiche extra (create da noi), pagine extra illimitate, prodotti illimitati, categorie illimitate.

    • Immagini banca dati (30), Google Analytics, traffico illimitato, certificato SSL, iscrizione newsletter, 5 GB spazio web, 5 caselle e-mail, predisposizione multilingua, predisposizione multi-valuta, registrazione dominio (.it, .com, .net), tutte le altre estensioni di dominio saranno quantificate separatamente

 

  1. E-Commerce Enterprise

    • Homepage, chi siamo, servizi, gallery, portfolio, news, promozione, eventi, contatti, pagina categorie, scheda prodotto, carrello, riepilogo ordine, conclusione ordine, 20 pagine statiche extra (create da noi), pagine extra illimitate, prodotti illimitati, categorie illimitate.

    • Immagini banca dati (40), Google Analytics, traffico illimitato, certificato SSL, iscrizione newsletter, 10GB spazio web, 5 caselle e-mail, predisposizione multilingua, predisposizione multi-valuta, registrazione dominio (.it, .com, .net), tutte le altre estensioni di dominio saranno quantificate separatamente;

                  

3.2. Certificato SSL potrà essere implementato se la gestione del dominio è presso i server di Make Do, contrariamente sarà demandato direttamente al gestore del dominio con possibilità di costi extra per il servizio. Il cliente potrà sempre, ove possibile, trasferire il dominio presso i server di Make Do. I domini gestiti da contratto sono: .it, .com, .net, tutte le altre estensioni di dominio saranno quantificate separatamente.

 

3.3. Il Servizio comprende servizio di HostingCondiviso con gestione della banda in modalità Best Effort. Se il sito a causa di un elevato numero di visite e/o pagine viste risultasse avere tempi di risposta alti, sarà possibile migrare il sito su piattaforma ad hoc. Il costo della nuova piattaforma sarà oggetto di nuovo preventivo di spesa;

 

3.4 L’assistenza sistemistica, include il mantenimento e funzionamento del server, piattaforma e database. Dall’ assistenza sistemistica è escluso qualsiasi modifica al sito sia di carattere grafico che implementativo;

 

3.5.Il cliente può sottoscrivere un contratto di gestione sito, d’ora in poi denominata “Gestione”. Per eventuali realizzazioni che comprendono l’inserimento la modifica ed eliminazione di: Immagini, testi, news/messaggi in genere, banner sul sito, prodotti e categorie; comunque tutti interventi che non implicano la creazione di moduli nuovi o programmazione o modifica alla piattaforma in generale. Il canone di Gestione con assistenzainclude: Sito Pro e Top 1 ora/mese, sito Vetrina ed e-Commerce 2 ore/mese, e superato il dodicesimo mese le stesse non potranno essere ne cumulate, ne rimborsate in modo alcuno;

 

3.6. I tempi di intervento sono comunicati a seguito della richiesta di Gestione.

 

4. Attivazione

4.1. La richiesta di attivazione del Servizio e del pagamento del corrispettivo dovuto effettuata dall’Utente costituiscono integrale accettazione delle condizioni, modalità e termini di cui al presente Contratto;

 

4.2. Ogni prestazione accessoria al Servizio e richiesta dal Cliente, anche in momenti successivi alla stipula, è sottoposta alle medesime condizioni, modalità e termini del presente Contratto, salvo solo il caso di diversa espressa pattuizione conclusa per iscritto tra le Parti e da esse sottoscritta.

 

5. Durata, rinnovo, disdetta e cessazione

5.1. Il presente Contratto ha una durata di 12 mesi con decorrenza e validità dalla data di accettazione e sottoscrizione del Servizio attraverso la sigla del presente documento o conferma on-line e si intenderà perfezionato e concluso in Verona al momento dell’accettazione da parte di Make Do della richiesta o proposta dell’Utente;

 

5.2. Il rinnovo è tacito ed automatico, salvo disdetta del Cliente, il quale dovrà darne previa comunicazione entro e non oltre 60gg. (sessanta giorni) giorni dalla scadenza, tramite comunicazione scritta indirizzata al Fornitore a mezzo raccomandata a.r. o posta elettronica certificata al seguente indirizzo: info@pec.makedomarket.com.;

 

5.3. L’Utente si impegna a comunicare al Fornitore l’aggiornamento dell’e-mail di riferimento contrattuale per avere la certezza di ricevere le comunicazioni tecniche e/o commerciali. 

 

6. Corrispettivi e condizioni di pagamento

6.1. L’Utente si impegna a corrispondere l’importo dovuto al momento della sottoscrizione del presente contratto, mediante pagamento da effettuarsi secondo le seguenti modalità:

 

Tipo

Descrizione

Servizio

Costo Sito

Rata Mensile

A

Sito Web PRO

NO Assistenza

697,00€ I.E.

19,00€ I.E.

A

Sito Web PRO

Assistenza (1h/mese)

697,00€ I.E.

47,00€ I.E.

B

Sito Web TOP

NO Assistenza

997,00€ I.E.

27,00€ I.E.

B

Sito Web TOP

Assistenza (1h/mese)

997,00€ I.E.

57,00€ I.E.

C

Sito Vetrina

NO Assistenza

1.497,00€ I.E.

37,00€ I.E.

C

Sito Vetrina

Assistenza (2h/mese)

1.497,00€ I.E.

89,00€ I.E.

D

E-Commerce

NO Assistenza

1.997,00€ I.E.

57,00€ I.E.

D

E-Commerce

Assistenza (2h/mese)

1.997,00€ I.E.

109,00€ I.E.

 

Il pagamento alla voce “Costo Sito” è anticipato. Al ricevimento del pagamento Make Do procederà alla realizzazione del sito secondo le modalità scritte in codesto contratto.

Ad avviso lavori completati, il Cliente attraverso l’accesso alla pagina di Back-office potrà verificarne lo stato, confermandone l’accettazione attraverso il tasto “Pubblica”. Da quel momento il sito si intende pienamente accettato e quindi visibile, attivandone anche il pagamento della rata mensile che decorrerà dal trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione;

 

6.2. Il costo del Servizio è quello determinato dal Fornitore e liberamente accettato dall’Utente;

 

6.3. Il pagamento dei Servizi dovrà essere effettuato dall’Utente entro la data esposta, mediante pagamento da effettuarsi secondo le modalità indicate all’art. 6.1. Il pagamento dei servizi potrà essere effettuato con transazioni elettroniche o bonifico bancario e verrà processato solo al momento dell'accredito delle somme sul conto corrente del Fornitore;

 

6.4. Il Fornitore non garantisce il buon esito della procedura di pagamento qualora questo sia stato richiesto a Servizio già scaduto o qualora la segnalazione del pagamento risulti incompleta nelle informazioni, con particolare riferimento al codice della transazione;

 

6.5. L’Utente prende atto ed accetta di aver diritto esclusivamente alla proroga del Servizio e di non poter avanzare nei confronti di Make Do alcuna richiesta di indennizzo, di risarcimento del danno o pretesa di alcun genere e, pertanto, solleva ora per allora il Fornitore da ogni responsabilità in merito, ivi comprese eventuali problematiche di visibilità o di altra natura che dovessero verificarsi a seguito della scadenza del Servizio non rinnovato nei termini contrattuali.

 

7. Diritto di recesso

7.1. A decorrere dal novantesimo giorno della messa online del Servizio e della relativa comunicazione. L’Utente ha diritto di recedere dal contratto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo in qualunque momento;

 

7.2. Il diritto di recesso deve essere esercitato tramite comunicazione scritta indirizzata al Fornitore solo a mezzo raccomandata a.r. o posta elettronica certificata al seguente indirizzo info@pec.makedomarket.com;

 

7.3. Qualora l’Utente receda dal contrato dopo i 90gg. (novanta giorni), la mensilità in essere sarà comunque trattenuta dal fornitore;

 

7.4. Qualora l’Utente intenda recedere dal presente Contratto prima dello scadere del novantesimo giorno, l’Utente dovrà corrispondere l’intero corrispettivo di pertinenza relativo ai 90gg. (novanta giorni) stessi.

 

8. Obblighi del Cliente

8.1. L’Utente, in fase di accettazione del contratto, è tenuto ad inserire i propri dati personali per l’attivazione del contratto stesso di cui ne garantisce, sotto la propria personale responsabilità, la veridicità degli stessi, e a comunicarne entro 10 giorni ogni eventuale variazione.

Nel caso in cui abbia fornito dati che risultino essere falsi o incompleti o dati che il Fornitore abbia motivo, a suo insindacabile giudizio, di ritenere tali, MAKE DO si riserva il diritto di:

a) rifiutare la richiesta inoltrata dal Cliente;

b) sospendere, senza preavviso, i servizi;

c) risolvere il contratto.;

 

8.2. In caso di sospensione o risoluzione del contratto il Fornitore potrà richiedere all’Utente il risarcimento del maggior danno e resta inteso che quest’ultimo non potrà avanzare nei confronti del primo alcuna richiesta di rimborso, indennizzo e/o risarcimento danni per il periodo di tempo in cui non avrà usufruito del Servizio;

 

8.3. L’Utente si impegna ad utilizzare il Servizio con la diligenza del professionista, in modo tale da non compromettere, per i servizi offerti da MAKE DO in condivisione, la stabilità, la sicurezza e la qualità degli stessi, anche con riguardo all'uso di altri;

 

8.4. L’Utente si impegna, inoltre, a non utilizzare il Servizio per finalità illecite ed a non violare in alcun modo tutte le norme nazionali ed internazionali, anche regolamentari, applicabili;

 

8.5 L’Utente riconosce di essere il solo ed esclusivo responsabile per le attività svolte attraverso il Servizio a lui direttamente o indirettamente riferibili, ed in particolare di essere responsabile dei contenuti e le comunicazioni inserite, pubblicate, diffuse e trasmesse. Pertanto, Make Do non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile per illeciti penali, civili ed amministrativi commessi dall’Utente per mezzo del Servizio;

 

8.6. L’Utente si obbliga a manlevare e, comunque, a tenere indenne il Fornitore da qualsiasi azione, istanza, pretesa, costo o spesa, incluse le spese legali eventualmente derivanti dalla stessa a causa del mancato rispetto da parte dell’Utente delle obbligazioni assunte e delle garanzie prestate con l'accettazione del presente contratto.

 

9. Sospensione del Servizio

9.1. Il Fornitore si riserva il diritto di sospendere immediatamente il Servizio qualora ritenga che l’Utente possa compromettere la stabilità, la sicurezza e la qualità dei servizi offerti in condivisione o compia attività in violazione degli obblighi previsti nel presente Contratto. In tal caso, l’Utente dovrà provvedere ad eliminarne le cause. In caso di mancato immediato riscontro il Fornitore avrà il diritto di risolvere immediatamente il Contratto, fermo restando il diritto all'integrale pagamento del corrispettivo ed il diritto ad agire per l'integrale risarcimento dei danni eventualmente subiti;

 

9.2. Il Fornitore ha facoltà di sospendere, senza preavviso, l’erogazione del servizio qualora l’Utente sia in una condizione di morosità per il mancato pagamento dei canoni del compenso pattuito;

 

9.3. In ipotesi di sospensione del Servizio per qualsiasi motivo, il Fornitore si riserva la possibilità di estendere gli effetti della sospensione del servizio anche ad eventuali altri rapporti contrattuali funzionalmente ed inscindibilmente collegati con il presente Contratto, se regolarmente costituiti ed in essere con l’Utente;

 

9.4. La sospensione o cessazione del servizio comporterà la distruzione del materiale eventualmente presente, decorso il termine di 15gg. (quindici giorni) dalla data di sospensione e/o cessazione dei servizi;

 

9.5. Nessuna richiesta di risarcimento danni potrà mai essere avanzata dall’Utente nei confronti del Fornitore a seguito di quanto specificato nei commi precedenti. 

 

10. Obblighi del Fornitore

Il Fornitore si impegna ad utilizzare le migliori risorse a disposizione per fornire i servizi oggetti del presente Contratto, fatta salva la necessità di procedere ad aggiornamenti hardware e software in base a circostanze contingenti. 

 

11. Garanzia di funzionamento

11.1. Il Servizio (ivi compresi quelli aggiuntivi, se convenuti) sarà di norma disponibili 24 (ventiquattro) ore su 24 (ventiquattro). Tuttavia, l’Utente prende atto ed accetta che il Fornitore possa sospendere e/o interrompere la fornitura per consentire l'esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria che si rendano opportuni e/o necessari sia ai locali di Make Do che ai server e/o apparecchiature ivi contenute. In tali casi, il Fornitore si impegna ad eseguire i predetti interventi nel minor tempo possibile ed a ripristinare il Servizio quanto prima, al fine di ridurre il disagio creato all’Utente;

 

11.2. Questi prende atto ed accetta che non potrà avanzare alcuna richiesta di indennizzo, rimborso o risarcimento nei confronti del Fornitore per il periodo di tempo in cui non ha potuto usufruire del Servizio.

 

12. Limitazione di responsabilità del Fornitore

12.1. In nessun caso Make Do sarà ritenuta responsabile del malfunzionamento dei servizi derivante da cause imputabili alle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e nazionali, compresi guasti, sovraccarichi o interruzioni, e comunque per fatti dipendenti da terzi;

 

12.2. Nessun risarcimento danni potrà essere richiesto a Make Do per danni diretti e/o indiretti causati dall'utilizzazione o mancata utilizzazione dei servizi;

 

12.3. Make Do non potrà essere ritenuta responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni che derivino da cause di forza maggiore;

 

12.4. L’Utente si obbliga a tenere Make Do indenne da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali che dovessero essere subite o sostenute quale conseguenza di qualsiasi inadempimento agli obblighi assunti e garanzie prestate dall’Utente con la sottoscrizione del presente contratto o modulo di adesione e, comunque, connesse alla immissione delle informazioni nello spazio fornito dal Fornitore, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo;

 

12.5. In ogni caso, Make Do declina qualsiasi responsabilità verso l’Utente o terzi per ritardi o interruzioni del servizio, precisando che la natura stessa di internet non garantisce la raggiungibilità di un sito web o i recapiti di e-mail in tempi certi.

 

13. Uso da parte di terzi

L’Utente solleva Make Do da qualunque responsabilità civile e penale per l'uso illegale dei servizi utilizzati da lui e dai Clienti. 

 

14. Forza maggiore, eventi catastrofici e caso fortuito

Nessuna delle due parti è responsabile per guasti imputabili a cause di incendio, esplosione, terremoto, eruzioni vulcaniche, frane, cicloni, tempeste, inondazioni, uragani, valanghe, guerra, insurrezioni popolari, tumulti, scioperi ed a qualsiasi altra causa imprevedibile ed eccezionale che impedisca di fornire il servizio concordato. 

 

15. Clausola risolutiva espressa

Il presente contratto si intende automaticamente risolto ai sensi dell'art. 1456 del codice civile per inadempimento anche di una sola delle obbligazioni previste a carico del cliente.

 

16. Diritti di proprietà intellettuale e/o industriale

16.1. Make Do rimane l’unica titolare dei diritti relativi a invenzioni e programmi e a quant'altro sia stato realizzato, sviluppato in funzione dei servizi acquistati dall’Utente, al quale è concesso solo un diritto d'uso del Servizio limitato e non trasferibile;

 

16.2 Nel caso in cui l’Utente violi i diritti di proprietà industriali e o intellettuali di Make Do o di altri soggetti, questa, dopo averne data comunicazione, risolverà il contratto ai sensi dell’art. 16. 

 

17. Dichiarazioni dell’Utente

17.1.L’Utente riconosce che il Servizio viene fornito “così come è”, senza garanzie di alcun tipo, né esplicite né implicite e che, salvo quanto inderogabilmente previsto dalla legge, il Fornitore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia esplicita o implicita, comprese, a titolo esemplificativo, ma non tassativo, garanzie di commercialità o idoneità per un fine particolare o la garanzia che il Servizio non violi brevetti, copyright, marchi o altri diritti di terze parti;

 

17.2. Il Fornitore non garantisce che le funzioni del Servizio soddisfino i requisiti dell’Utente, né che l’utilizzo del Servizio non possa subire interruzioni o che lo stesso sia esente da errori. L’Utente pertanto si assume tutte le responsabilità e i rischi per la scelta del Servizio, nonché per l’utilizzo e i risultati del suo impiego.

 

18.Esclusione di altri obblighi

Il presente Contratto non pone in essere altri obblighi a carico del Fornitore e dei suoi licenziatari oltre a quanto ivi specificamente stabilito.

 

19. Limitazioni di responsabilità

19.1. Entro i limiti massimi consentiti dalla legge applicabile, in nessuna circostanza il Fornitore potrà essere ritenuto responsabile per la perdita di profitti, ricavi, vendite, dati ovvero per costi derivanti da sostituzione di beni o servizi, danni a proprietà, lesioni, interruzioni di servizio o attività commerciali, perdita di informazioni di qualsivoglia genere ovvero per danni di qualsivoglia origine e natura siano essi diretti, indiretti, etc. indipendentemente dalla causa sia essa derivante da contratto, atto o fatto illecito, impossibilità, evento eccezionale o forza maggiore ed anche nell’ipotesi in cui il Fornitore sia stato notiziato del possibile prodursi di tali danni;

 

19.2. L’Utente riconosce che il Servizio non è stato sviluppato per soddisfare esigenze individuali e che pertanto è responsabilità dell’Utente assicurarsi che le strutture e le funzionalità di esso soddisfino le sue esigenze.

 

20.Tutela dell’Utente consumatore

Nessuna disposizione contenuta nel presente Contratto costituirà pregiudizio per i diritti legali di qualsiasi parte in veste di consumatore in caso di funzionamento contrario a quanto esposto.

 

21.Supporto tecnico

21.1. Make Do o terze parti commissionate da Make Do forniranno supporto tecnico a propria discrezione, senza garanzie né dichiarazioni. Verrà richiesto all'Utente finale di salvare tutti i dati, i software e i programmi prima della fornitura del supporto tecnico. Make Do e/o terze parti commissionate da Make Do non possono accettare la responsabilità per danni o perdite di dati, proprietà, software o hardware o perdita di profitti legati alla fornitura del supporto tecnico;

 

21.1. Make Do e/o terze parti commissionate da Make Do si riservano il diritto di decidere che la risoluzione del problema vada al di là dell'ambito di competenza del supporto tecnico. Make Do si riserva il diritto di rifiutare, interrompere o concludere la fornitura del supporto tecnico a sua discrezione.

 

22.Informativa sulla privacy

22.1. Prima di iniziare a utilizzare il Servizio è necessario leggere e accettare l’informativa sulla privacy. L’Informativa sulla privacy è disponibile sul sito internet di WGO (www.wgo.it);

 

22.2. L’informativa sulla privacy potrà essere rivista e modificata in qualsiasi momento in base a modifiche nelle leggi, nei regolamenti, nei nostri prodotti e servizi, nei nostri accordi contrattuali con collaboratori o in base ad altra ragionevole giustificazione.

 

23.Modifiche - Riserva di diritti

23.1. Il Fornitore si riserva di modificare i presenti termini e condizioni del presente Contratto in qualsiasi momento modificando la data della versione in cima al contratto di licenza;

 

23.2. In caso di modifiche sostanziali, l’Utente sarà informato tramite l’invio e-mail con i dettagli della modifica;

 

24. Subentro automatico nel contratto

Nel caso di cessione o successione a qualsiasi titolo dell’Utente nel presente Contratto, il subentrante acquisirà diritti ed obblighi derivanti dal presente Contratto.

 

25. Proprietà e registrazione del Contratto

25.1. Il presente Contratto appartiene a Make Do e ne è vietata l’utilizzazione anche parziale in qualsiasi rapporto estraneo alla stessa;

 

25.2. Il presente Contratto sarà registrato solo in caso d'uso necessario e a discrezione.

 

26.Avvisi e comunicazioni

Tutti gli avvisi, le comunicazioni relative al presente Contratto ed i resi del Software e della Documentazione devono essere inviati a: Make Do S.r.l. con sede in via S. Maria in Chiavica, 3 - 37121 Verona - Italia.

 

27. Procedure di reclamo, conciliazione e foro competente

27.1. Eventuali reclami in merito ad ogni aspetto inerente al rapporto contrattuale e/o la fornitura del servizio dovranno essere inoltrati a Make Do tramite comunicazione scritta entro 4gg. (quattro giorni) dal verificarsi del motivo;

 

27.2. Make Do esaminerà il reclamo e fornirà risposta al cliente entro 5gg. (cinque giorni) giorni dal ricevimento del medesimo. Nel caso di reclami per fatti di particolare complessità, che non consentano una risposta esauriente nei termini di cui sopra, Make Do informerà il Cliente entro i predetti tempi massimi sullo stato di avanzamento della pratica;

 

27.3. Esperita la procedura di reclamo di cui ai precedenti articoli, l’Utente che non si intende soddisfatto potrà accedere a procedure di conciliazione alternative alla giurisdizione ordinaria inviando il ricorso alla C.C.I.A.A. di Verona. In particolare, non potrà essere proposto ricorso in sede giurisdizionale fino a che non sia stato esperito un tentativo obbligatorio di conciliazione. A tal fine, i termini per agire in sede giurisdizionale sono sospesi fino alla scadenza del termine per la conclusione del procedimento di conciliazione. In ogni caso la scelta di tali procedure non precluderà il ricorso alla giurisdizione ordinaria;

 

27.4. La legge applicabile è esclusivamente quella dello Stato italiano. Per tutte le controversie relative al presente contratto le Parti stabiliscono e riconoscono la competenza del Foro di Verona.

 

28.Disposizioni finali

28.1. Qualora alcune disposizioni del presente Contratto fossero giudicate non valide o non applicabili, ciò non avrà alcun effetto sulla parte restante del Contratto, che resterà valido e applicabile nei termini e nelle condizioni ivi indicati;

 

28.2. Il presente Contratto potrà essere modificato solo in forma scritta e con la firma di un rappresentante autorizzato del Fornitore o di una persona espressamente autorizzata a tale scopo nei termini di una procura;

 

28.3. Il presente Contratto rappresenta l'accordo completo stipulato tra l’Utente e il Fornitore in relazione al Servizio.

 

L.C.S.

Verona lì

Il Fornitore 

 Make Do S.r.l. 

  L'Utente

 

 

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 C.C., l’Utente, dopo averne presa attenta e specifica conoscenza e visione, approva e ed accetta espressamente le seguenti clausole: 1, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 22, 25, 26, 27 e 28.

 

L.C.S.

Verona lì

Il Fornitore 

 Make Do S.r.l. 

  L'Utente